Obiettivo

  • Comprendere il significato di ecosistema, vedere le relazioni tra organismi e habitat,
  • Comprendere il concetto di equilibrio e capire quali fattori lo possono turbare
  • Saper partecipare ad un'attività di gruppo strutturata in maniera consapevole e rispettosa delle regole
  • Sapere produrre testi multimediali, utilizzando in modo efficace l’accostamento dei linguaggi verbali a quelli iconici e sonori
  • Riconoscere le principali cause di inquinamento di acqua e aria; leggere l'ambiente circostante come ecosistema; riflettere in maniera critica sugli effetti dell'intervento dell'uomo sull'ambiente.

L'argomento

Nell’ambito delle attività didattiche di educazione ambientale, sostenibilità, cura e salvaguardia dell’ambiente naturale, i docenti della Classe 1AM della scuola secondaria E. Fermi (plesso di Masotti) hanno deciso di aderire al bando di concorso SI..GENIALE! 2021-2022, affrontando il tema: “scoperta e valorizzazione del parco GEA di Pistoia”.

Si è avviato uno scambio molto proficuo col dott. Paolo Marzialetti, direttore del centro GEA che, da subito, con grande disponibilità, ha condiviso con i docenti e gli studenti informazioni e storie sull’origine e le vicende del parco, che si intrecciano in maniera stretta con le vicende del territorio; tutto ciò si è concretizzato in un vivace e interessantissimo incontro-intervista in classe con gli studenti.

A partire da questo racconto, si è pensato di realizzare del materiale che potesse a tutti gli effetti essere di utilità alla realtà parco, in un’ottica di valorizzazione e avvicinamento degli utenti (in particolare dei bambini) a questa bellissima e sconosciuta realtà del nostro territorio.

Destinatari del progetto infatti si sono immaginati essere: bambini e ragazzi in età pre-scolare e scolare, fino alla classe seconda della secondaria di primo grado, oltre ai visitatori del parco in generale.

Si sono quindi realizzati:

• Dei personaggi – animali che rappresentano, in maniera stilizzata (che cerca di riprendere lo stile grafico della cartellonistica GEA), alcune delle specie animali che vivono nel parco (tassi, garzette,..); protagonista la garzetta GEA. I personaggi sono stati realizzati in forma grafica e anche tridimensionale (attraverso la stampa 3D).

 

 

 

 

 

 

 

• Una serie di cartelloni, da installare eventualmente nel parco, che, attraverso il racconto degli animali di cui sopra, illustrano:

• La storia del parco

• La sua organizzazione

• La biodiversità in esso raccolta

• Luoghi e strumentazioni in esso presenti (in primis la stazione meteo)

• Una serie di video in stop-and-motion di supporto ai cartelloni realizzati, attraverso video hanno come protagonisti animati i personaggi creati, che raccontano e approfondiscono, con le voci degli studenti le informazioni esposte; i video sono linkabili direttamente dai cartelloni attraverso dei qr-code.

Il progetto, per la felicità di ragazzi e docenti, è stato premiato con un premio speciale: il PREMIO SEZIONE NATURA GEA!

       

 

Attività

Il progetto è stato esposto al Giardino delle Invenzioni, presso il convento di San Domenico a Pistoia, dal 2 all’8 maggio, suscitando interesse e ottimi riscontri. I ragazzi della classe hanno contribuito con grande passione e serietà alla presentazione dei materiali che avevano realizzato.

Risorse